Home / Sempre in valigia / Cinque modi per alleggerire la valigia grazie alla tecnologia
mappa

Cinque modi per alleggerire la valigia grazie alla tecnologia

by Greta

Se oggi è possibile prenotare un viaggio completamente in internet senza visitare nessuna agenzia, anche durante il viaggio stesso app, connessioni internet e dispositivi elettronici ci aiutano come mai prima d’ora e ci permettono anche di alleggerire la nostra valigia, sostituendo oggetti e strumenti ingombranti che un tempo erano indispensabili.

Prenotazioni senza carta

Sì, i fogli delle prenotazioni non sono di per sé pesanti, ma di sicuro occupano spazio, possono strapparsi, bagnarsi e rovinarsi e passiamo il viaggio con il terrore di averli persi. Grazie ai sistemi di prenotazione online è possibile ora salvare tutte le prenotazioni online e offline dando anche una mano all’ambiente.
Il consiglio è quello di creare una cartella specifica dedicata al viaggio salvare lì tutte le conferme della prenotazione. In questo modo arrivati in albergo o alla partenza del treno avrete sotto mano tutte le prenotazioni evitando così inoltre di creare nuovi rifiuti.

Libri in digitale

Che il viaggio sia avventuroso o all’insegna del relax in spiaggia, un libro tiene sempre compagnia. I lettori più avidi però sanno quanto i libri siano pesanti e ingombranti. Per fortuna la tecnologia ci ha donato gli ebook, libri in formato digitale che possono essere letti su ebook reader come il Kindle o tramite app su smartphone e tablet, permettendo così di portare in vacanza quanti libri vogliamo e alleggerendo la nostra borsa.

ebook

Fonte: Unsplash

Guide sul telefono

Un discorso simile a quello dei libri vale per le guide turistiche. Chi di noi non è partito per un viaggio munito di Lonely Planet? In questo mondo sempre più digitale però le guide finiscono con l’essere scomode, pesanti nello zaino e a volte difficili da sfogliare.
Per fortuna le migliori case editrici di guide turistiche hanno convertito i loro prodotti in digitale, creando app che offrono guide su città, itinerari e Paesi caricabili sullo smartphone,
cliccando qui potrai vedere degli esempi.

Intrattenimento in tasca

Video e musica ormai sono disponibili a tutte le ore sui nostri smartphone e possono aiutarci a far passare il tempo durante lunghi viaggi e trasferimenti. Il mondo delle app rende ora possibile avere a portata di smartphone anche altri mezzi di intrattenimento più complessi come i giochi.
Se il nostro viaggio è super minimal e non abbiamo spazio nemmeno per un mazzo di carte, è ora possibile giocare online. Per portare con sé invece giochi più insoliti è possibile scaricare app di giochi da tavolo come Cluedo o Risiko o giocare a slot machine e roulette sulle app dei casinò online;
clicca qui per trovare un elenco dei migliori bonus offerti da questi casinò.

Mappe anche offline

L’epoca d’oro delle mappe cartacee se n’è ormai andata da tempo, ma ci sono sempre delle occasioni in cui siamo tentati di sfoderare una cartina per orientarci.
Se nella vita di tutti i giorni ci affidiamo ad app di navigazione online come Google Map, in viaggio capita di rimanere senza internet. Anche in questo caso però ci si può affidare al mondo del digitale usando app di navigazione offline come Maps.me. Bisogna solo ricordarsi di scaricare le mappe della nostra destinazione prima della partenza!

mappa

Fonte: Pexels

Certo, portare con sé mappe, libri e guide può avere il suo fascino, ma il mondo digitale sicuramente è un ottimo alleato per quei viaggiatori che vogliono essere agili e leggeri senza però rinunciare a comodità e passatempi.

 

Leave a Comment