Home / Oceania / Australia / Come adottare un koala australiano
WWF adozione koala

Come adottare un koala australiano

by Greta

Il koala, chiamato anche “piccolo orso” è un marsupiale australiano, unico rappresentante vivente dei marsupiali arrampicatori.
Chi, come me, è cresciuto negli anni ’80, ha imparato a conosce il koala attraverso i cartoni animati e più precisamente Georgie: la piccola sfortunata australiana che aveva proprio un koala come compagno di giochi.
Ero una bambina ma mi pareva così strano che quel batuffolone di pelo mangiasse solo eucalipto…

Georgie koala

Ben presto ho capito che questa sua peculiarità alimentare sarebbe stata sicuramente un problema per lui e sarebbe intervenuta in modo sostanziale nella via verso l’estinzione dei koala. Sapete che gran parte dell’acqua che i koala assumono durante il giorno proviene proprio dalle foglie di eucalipto?

I koala vivono soltanto in Australia e oggi l’Australia sta affrontando un momento davvero drammatico.
Decine di persone hanno trovato la morte nei devastanti incendi che ricoprono vastissime zone del Paese. E purtroppo, un numero molto alto di animali sta avendo la peggio.

I koala sono animali molto tranquilli che vivono la maggior parte della loro vita sugli alberi. Non sono veloci e sicuramente non hanno la possibilità per sfuggire alle fiamme che avanzano.

Un koala adulto consuma fino a mezzo chilo al giorno di foglioline e gemme di eucalipto. Gli incendi che hanno devastato l’Australia hanno raso al suolo buona parte delle foreste di eucalipto e questa carenza di cibo sta causando la morte di molti dei koala non direttamente bruciati dalle fiamme.

Fonti del WFF sostengono che i koala uccisi direttamente o indirettamente dalle fiamme degli incendi in Australia siano già 8400, il 95% della popolazione australiana (e quindi mondiale). Un numero immenso, aggravato dalla ridotta quantità di esemplari che già erano presenti sul nostro pianeta.

Come adottare un koala australiano con WWF

Molte associazioni si stanno occupando di raccolte fondi e aiuti concreti per l’Australia e, tra questi, WWF ci chiede di adottare un koala, aiutando così chi li protegge e lavora nei centri di recupero per soccorrere e curare i koala feriti. 

La procedura per adottare un koala sul sito ufficiale del WWF è molto semplice e la cifra richiesta è alla portata di tutti: 30 euro.
Ci sono tre differenti “certificati di adozione di un koala” che verranno inviati al neo genitore. Potete scegliere quello che preferite. Vi consiglio il kit digitale: anche risparmiare la carta degli alberi aiuterà i koala e tutti gli altri animali.

WWF adozione koala WWF adozione koala WWF adozione koala WWF adozione koala WWF adozione koala

 

Potrebbe interessarti:

Leave a Comment