Home / Italia / I borghi più belli della Ciociaria
Picinisco

I borghi più belli della Ciociaria

by Greta

Durante il mio viaggio on the road nel basso Lazio ho potuto visitare alcuni dei borghi più belli della Ciociaria.
Raccontarli è difficile se non si è appassionati di architettura o storia, quindi spendo poche parole ma vi regalo qualche immagine che forse parla di più.
Sperando di poter tornare presto in questa terra lontana dal turismo di massa e costellata di piccole perle affacciate su vallate da sogno.

Picinisco

Piccolissimo paese di collina a pochi km da Cassino. Oltre ai gradevoli scorci di case in pietra colorate dai gerani, qui potrete vedere un tramonto da favola nella vallata antistante. Non per niente sono state realizzate numerose terrazze dove potrete fare aperitivo degustando il pregiato pecorino stagionato in grotta.

Picinisco

Picinisco

Picinisco

Picinisco

Picinisco

Picinisco

Atina

Si dice sia stata fondata da Saturno, l’antica cittadina capoluogo storico della Valle di Comino. Del ricco passato di Atina resta oggi la possente cinta muraria poligonale che, con i suoi 6 km di perimetro, è tra le più grandi del mondo italico.

Ad accogliervi troverete la bella piazza Garibaldi con il Fontanone e la Porta dell’Arco.

All’interno, un dedalo di viuzze e piccole piazze che vi condurranno al Museo Archeologico di Atina e della Valle di Comino “Giuseppe Visconti”. Qui, l’ideale sarebbe poter visitare il museo in compagnia della bravissima guida archeologica Ilenia Carnevale. Come in gran parte dei siti di interesse culturale del frusinate, renderà unica l’esperienza.

Oggi Atina rientra tra i Borghi più belli d’Italia.

Atina

Atina

San Donato Val di Comino

Tra i Borghi più belli d’Italia e non solo, anche Bandiera Arancione Touring Club. San Donato è sicuramente il borgo che più ha attirato la mia attenzione ed il mio obiettivo fotografico. Casette in pietra arroccate l’una sull’altra per restare aggrappate alla montagna che si affaccia su una valle incantevole.

Il percorso è in salita, molto ripido ma ne vale sicuramente la pena.

San Donato

San Donato

San Donato

San Donato

San Donato

San Donato

Veroli

Uno dei borghi più belli che ho potuto visitare durante questo mio primo viaggio in Ciociaria.
Tra le tappe imperdibili: il frammento di calendario romano, reperto molto raro e prezioso, il palazzo storico comunale ed il museo civico.
Ai piani inferiori del Municipio, insieme alle stanze del museo, trovate un criptoportico ed un tratto di antiche mura. Nell’ultima stanza furono rinvenute centinaia di ossa umane probabilmente gettate in una fossa comune all’epoca della peste.

Veroli

Veroli

Veroli

Criptoportico – Veroli sotterranea

Veroli

Veroli

Alvito

Cominciate la visita dall’alto, dalle rovine del castello Cantelmo. Qui la vegetazione ha avuto il sopravvento. La visita è gratuita, il sito è aperto al pubblico, state attenti ai percorsi sconnessi. Il panorama ripaga sempre!

Il borgo è molto grazioso, piccolino, con diversi palazzi di rilevanza storica e balconate sulla valle di Comino che tolgono il fiato.

Castello Cantelmo

Castello Cantelmo

Alvito

Alvito

Pico

Anche lui tra i Borghi più belli d’Italia, anche lui ripidissimo e profumato di buon cibo. Sulla parte più alta del borgo antico troviamo il castello. A scendere, tante casette in pietra ed enormi glicini a colorarle di verde.

Eugenio Montale la descrive pressapoco come me… “Strade e scale che salgono a piramide, fitte
d‘intagli, ragnateli di sasso”

Pico

Pico

Pico

Pico

Pico

Pico

Sei appassionato di borghi?
Leggi anche: “Weekend in Toscana: i 10 borghi più belli da vedere in Maremma

8 borghi da visitare sulla costa sud del Lago d’Iseo

Hotel a Cassino

Base ideale per questo tour dei borghi della Ciociaria è la città di Cassino, a metà strada tra Roma e Napoli.
In particolare, consiglio di soggiornare al Best Western Hotel Rocca, un 4 stelle che offre ottimi servizi ai propri ospiti tra cui servizio navetta dalla stazione di Cassino e l’organizzazione di tour ad hoc sul territorio ciociaro.

Best Western Hotel Rocca

Best Western Hotel Rocca

Potrebbe interessarti:

Leave a Comment