Home / Italia / La Festa dell’Unicorno: cosplay e fantasy in Toscana
Festa dell'Unicorno

La Festa dell’Unicorno: cosplay e fantasy in Toscana

by Greta

La Festa dell’Unicorno si svolge in estate, ogni anno da 15 anni, a Vinci, un piccolo paese in provincia di Firenze noto per…
Sì, dai, ci si arriva facilmente…non vi dice nulla Leonardo da Vinci? Esatto! SI tratta proprio del paese natale del famosissimo Leonardo, il genio italiano per eccellenza.

Tornerò sicuramente a visitare il paese per approfondire il discorso “Leonardo” ma questa volta ci vado per curiosare alla nota Festa dell’Unicorno. Più che genio, qui il 26, 27 e 28 luglio 2019 comanda la fantasia!

La Festa dell’Unicorno è suddivisa in 9 aree, ciascuna ispirata ad un tema diverso che caratterizza eventi, spettacoli e scenografie che si svolgono al suo interno.

La Valle del Vapore

Festa dell'Unicorno

Steampunk

Quest’anno (2019) c’è una novità. Nell’area Valle del Vapore incontrerete tantissimi cosplayer circondati da auto, navi e aerei a vapore, mostre tematiche e arte steampunk. Quell’atmosfera futuristica ma anche no, comandata da ingranaggi e vapore, da maschere antigas, tubi e gingilli tintinnanti… a me piace un sacco!

Alcuni degli spettacoli: “Dinosauri  Steampunk in cerca di prede”, “Nozze a Vapore: matrimonio in stile Steampunk”, “Archimossi: alchimie musicali a vapore”, “Lo spettacolo dei veicoli Mirabolanti”, Blink Circus: lo spettacolo di arte viaggiante in stile vittoriano”, “Steet Pole: danze e ingranaggi”, “20.000 stelle sopra i mari: osservatorio Steampunk”, “Passeggiata Steampunk delle lanterne”

La Città degli Incubi

Festa dell'Unicorno

Festa dell'Unicorno

Area horror

Inutile dire sia stata la zona che forse ho apprezzato di più. Alcuni travestimenti horror che vagavano al di fuori di quest’area mi hanno davvero inquietata. Qui, diciamo che qualcosa “di brutto” te lo aspettavi ad ogni angolo!
In realtà, io ho visto subito qualcosa di bello perchè nell’area dedicata a The Walking Dead alcuni dei cosplayer erano davvero notevoli.
Se anche voi amate alla follia la serie, andate a curiosare la pagina Fb di Road to Cosplay e poi venite a leggere il mio reportage sui set di The Walking Dead in Georgia (USA)! 😉

Un’altra novità 2019: Mindshock – La Casa della Paura.
E’ stata ricreata una escape room a tema horror dove, me ne vergogno un pochino, ho avuto “fastidio” ad entrare. Non proprio paura, ecco… diciamo che stavo bene così e la locandina allo stand delle prenotazioni mi bastava e avanzava!
Se vi piacciono queste cose, vi raccomando di prenotare il vostro ingresso con ore di anticipo perchè l’ingresso al vicolo è concesso a piccoli gruppi alla volta, per salvaguardare l’atmosfera “giusta”. E’ possibile prenotarsi direttamente lì, durante la festa, allo stand apposito.

Alcuni degli spettacoli: “Photo set The Walking Dead”, “Escape room a tema Dias de los Muertos”, “Percorso horror soft air”…

La Corte dei Sogni

 

Festa dell'Unicorno

Parata GOT

Festa dell'Unicorno

Una delle zone della festa più ricche di eventi e spettacoli. Qui potrete incontrare elfi, hobbit, fate e persino i personaggi del mio amatissimo Trono di Spade.
E se foste invitati ad un matrimonio elfico? Unitevi ai festeggiamenti per questo matrimonio regale: musici e danzatori sono stati chiamati per allietare i partecipanti!

Alcuni degli spettacoli: “Il Mondo Ancestrale: tiro con l’arco”, “giochi e photoset”, “Note Magiche con Fata Foglia”, “Processo alla Strega a cura della Compagnia Unicorno”, “Secondi Figli: villaggio a tema GOT”, “Il Gobbo di Cicignano e Vassago: performance di giocoleria”

La Rocca Incantata

Festa dell'Unicorno

Jack e la Sposa Cadavere sui trampoli

Anche qui il fantasy la fa da padrone. Giullari, maghi e artisti di strada con atmosfera medievale tra un duello all’arma bianca e l’altro!

Alcuni degli spettacoli: “Antro delle Streghe: spettacolo acrobatico dei tessuti aerei”, “Fantasy Real Dream: truccabimbi,” “Durbgash: Arena del dolore”, “Terra di Mezzo: Torneo di spade LARP”

La Cittadella dei Cavalieri

Festa dell'Unicorno

Festa dell'Unicorno

Giochi d’altri tempi…

Qui tutta la mia attenzione è stata rapita dai bellissimi rapaci e dall’esibizione che rende partecipi anche i passanti.
Il gufo sembrava proprio un Anacleto gigante!
Castelli, cavalieri, principesse, destrieri sono il filone portante di questa zona della festa.

Alcuni degli spettacoli: “Spettacolo di falconeria”, “Combattimenti medievali: duello all’arma bianca”, “Sfilata delle creature fantastiche”…

Fumetti e Follie

Festa dell'Unicorno

Cosplay Contest

Qui, su un grande palco con platea, si svolgono le due gare cosplay (Tradizionale e Original Fantasy). I giurati, scelti durante la festa tra membri di spicco del mondo cosplay, valuteranno: somiglianza globale al personaggio, fattura e difficoltà del costume, interpretazione del personaggio. Molte sono le categorie in gara, dal miglior sartoriale, alla miglior armatura, alla miglior coppia.

Mi sono sentita un pochino vecchia o fuori luogo in realtà. Mi aspettavo d’un tratto di trovare al mio fianco Sheldon Cooper e la banda di nerd di The Big Bang Theory.

Molti personaggi provenivano da videogames, fumetti fantasy ed io non sono proprio preparata ma è stato comunque molto affascinante ammirare l’impegno e la costanza di tutti, partecipanti e pubblico!

Alcuni degli spettacoli: “Area Retrogame”, “Area Board Game”, “Quidditch”, “Torneo Magic”, “Lezione di pozioni ad Hogwarts”…
E attenzione: su questo palco, venerdì 26 luglio, si è esibita, come ad ogni edizione, Cristina D’Avena!

L’Abisso d’Acciaio

Alcuni degli spettacoli: “Escape room a tema Star Wars”, “Lenovo Mirage: Jedi Challenge”, “Attività Jedi Generation”, “Scusale di combattimento con spada laser”, “Poligono di tiro paintball”…

Baia dei Pirati

Alcuni degli spettacoli: “Giochi a tema piratesco”, “Pirati in cerca di ciurma”, “Sireneidi: baia delle sirene”…

Il Villaggio degli Gnomi

Alcuni degli spettacoli: “Crea la tua bacchetta magica con Fata Camilla”, “Giochi e sfide d’altri tempi”, “Dimostrazione di body painting”, “Costruisci l villaggio Lego Minecraft”, “il Mago Abacut”…

Festa dell'Unicorno

Qui i protagonisti siete voi!

Cercate i Photo Set!

Sono i luoghi dove è possibile scattarsi una foto su set particolari come Harry Potter, Game of Thrones, Il Signore degli Anelli, The Walking Dead…

Concorso fotografico!

Chi scatta la foto più bella di tutto l’evento e la invia all’indirizzo email dell’evento (info@festaunicorno.com) vince un buono di 400 euro per un viaggio!

E non dimentichiamo le centinaia di stand di gadget, artigianato, articoli cosplay, street food e birra artigianale!
E’ possibile pranzare e cenare all’interno della festa in una delle 18 postazioni food per arrivare a godersi i fuochi d’artificio domenica sera, alla chiusura della festa. Aspettando il prossimo anno!

Festa dell'Unicorno

Festa dell'Unicorno

Gli unicorni più dolci <3

Come raggiungere e quanto costa la Festa dell’Unicorno

La Festa dell’Unicorno è molto conosciuta e apprezzata sia dagli amanti del genere, che dai cosplayer che dai curiosi come me! Parcheggiare l’auto può essere complesso. Scegliete di lasciare l’auto in uno dei 7 parcheggi e ricordatevi il suo numero per potervi ritornare. Le navette vi porteranno alla Festa e poi indietro al parcheggio fino all’1 di notte.
Se preferite potete utilizzare le numerose navette in partenza da Empoli, dalle 10 alle 24 (ogni 30 min venerdì, ogni 15 min sab e dom).

I prezzi del biglietto d’ingresso:

Intero: 12 euro
Ridotto: 8 euro (tra gli 11 e i 16 anni)
Gratuito: sotto gli 11 anni e per chi è vestito con costume (serio!)
Abbonamento per 2 giorni: 23 euro
Abbonamento per 3 giorni: 28 euro

 

Potrebbe interessarti:

Leave a Comment