Home / Italia / Mercatini di Natale e luna park ad Arezzo
Mercatini Natale Arezzo

Mercatini di Natale e luna park ad Arezzo

by Greta

Per queste feste natalizie Arezzo ha fatto davvero le cose in grande. I bellissimi mercatini di Natale che affollano Piazza Grande, la prima domenica del mese, vanno ad ampliare la vasta scelta di oggetti curiosi ed irresistibili che si possono trovare sui banchi dell’ormai famosissima fiera dell’antiquariato di Arezzo.

Mercatini Natale Arezzo

Mercatini Natale Arezzo

Mercatini Natale Arezzo

Trentaquattro tradizionali casette in legno che ricordano lo stile bavarese sono disposte in modo ordinato lungo la spianata scoscesa caratteristica della principale piazza di Arezzo.
Anche i souvenir in vendita seguono la tradizione. Morbidi capi di abbigliamento in lana, addobbi e pupazzi di Natale per tutti i gusti, candele, profumatori ad incenso, monili e le immancabili delizie gastronomiche.

Mercatini Natale Arezzo Mercatini Natale Arezzo Mercatini Natale Arezzo

Impossibile non lasciarsi guidare dal delizioso profumo di vin brulè, più e più volte.
L’invitante profumo si diffonde nelle affollate strade del centro storico ed è facile decidere di fare uno spuntino all’interno dei mercatini di Natale anzichè recarsi in un ristorante.

La casa di Babbo Natale, aperta dal 17 novembre al 24 dicembre, è stata allestita nel Palazzo di Fraternita e accoglie i bambini con le loro famiglie che sono disposti a fare anche un’ora di coda per conquistare l’accesso all’esclusiva area giochi e fotografia di rito.

ruota panoramica

pista pattinaggio

Facendo due passi, rigorosamente in salita, si raggiunge il parco dove è stato allestito un grazioso luna park.
La ruota panoramica alta 30 metri spicca su tutte le attrazioni, abbracciata dalla nuovissima pista di pattinaggio su ghiaccio ad anello lunga 120 metri.
Il noleggio pattini costa 8 euro e sono a disposizione i comodissimi pinguini per aiutare i meno esperti. Ovviamente non ho resistito e qualche giro l’ho voluto fare anche io mentre i miei colleghi mi filmavano in modo vile con i piedi ben saldi sull’erba circostante! 🙂

ruota panoramica ruota panoramica

Anche la ruota panoramica costa 8 euro. Tre giri che ti mostrano Arezzo da una posizione privilegiata dove scattare bellissime foto, se il tempo lo permette. Copritevi bene con abiti pesanti, sciarpa e guanti, le cabine girevoli sono aperte e in vetta tira un gelido venticello invernale.

Planetario

All’interno del planetario

statua ghiaccioPoi, finito il giro, si può sognare guardando il cielo del planetario (5 euro l’ingresso), allestito a pochi passi sotto uno speciale tendone gonfiabile. Vedrete le costellazioni, i pianeti e persino l’aurora boreale guidati da spiegazioni che somigliano a fiabe adatte ad adulti e bambini.
Al suo fianco, l’ice bar con alcune bellissime statue di ghiaccio che, ovviamente, si possono visitare ad una temperatura decisamente polare (e quindi io ero nel mio perfetto habitat naturale!).

Sempre nel parco si trova il Villaggio Lego. L’Arezzo Christmas Brick Art è uno spazio di oltre 400 mq dedicato ad esposizioni, mostre e laboratori con i mattoncini più famosi al mondo.

Mercatini Natale Arezzo

Tutto questo movimento mette fame ma niente paura! Tra le altre casette di souvenir, qui si mangia alla grande. Da provare assolutamente il tipico raviolo gigante (vi sfido ad indovinarne il ripieno!) da accompagnare con la classica patata a spirale infilzata sullo stecco.
E poi tanti dolci e vin brulè a fiumi.
Quest’anno l’#ArezzocittadelNatale non bisogna proprio perdersela!

Potrebbe interessarti:

Leave a Comment