Home / Italia / Una giornata alla spa, ma in casa tua!
wellness

Una giornata alla spa, ma in casa tua!

by Greta

In questi giorni dove non è possibile uscire se non per lavoro o per emergenze, non è semplice prendersi cura del proprio corpo come si vorrebbe.
Nonostante il tempo, chiusi in casa, davvero non ci manchi, spesso mancano l’idea o lo spirito giusto.

Qui vi voglio consigliare alcuni passaggi da attuare nella tranquillità della vostra casa per simulare una rilassante giornata di benessere in spa professionale.
Sono certa che ognuna di voi ci sia già stata almeno una volta, quindi sarà facile chiudere gli occhi e lasciarci guidare un pochino dalla fantasia e dai ricordi.

Benessere assicurato!

Svegliarsi con lo yoga

yoga

Ph. by Pixabay.com

La mattina, appena sveglie, sistemate sul terrazzo o davanti ad una finestra aperta un asciugamano e cercate su Youtube una delle numerose lezioni di yoga proposte sul web. Vi consiglio quelle della mia storica amica Michela (insegnante di yoga certificata): ha pubblicato una nuova lezione di yoga dedicata alla primavera, quindi ad un nuovo ciclo che sta per cominciare.

Una colazione depurativa

Mettete su della musica chillout e preparate una tazza di tisana depurativa bollente. Potete accompagnarla con qualche biscotto fatto in casa, una mela o una fetta biscottata con marmellata senza zucchero.
Parola d’ordine: relax e calma.

La pulizia del viso

In una grande pentola fate bollire dell’acqua con alcune gocce di olio essenziale. Spegnete il fuoco e mettetevi col viso alla giusta distanza dal vapore stando attente a non scottarvi. Posizionate un asciugamano dietro la nuca in modo da fan capannina e veicolare il vapore sul vostro viso.
I pori si apriranno e avrete la pelle pronta per una pulizia del viso approfondita con i giusti prodotti.

L’idea in più
Se scegliete un alio essenziale balsamico, otterrete anche l’effetto di purificare le vie respiratorie ed i polmoni che in questo periodo non fa decisamente male!

Rosso lacca per le unghie di mani e piedi

smalto rosso

Ph. by pixabay.com

Dopo un pranzo gustoso ma ben digeribile come un’insalata di riso e un gelato alla frutta, è il momento di sistemare le unghie di mani e piedi.
Io non sono una grande esperta di manicure e pedicure, mi limito a sistemare le lunghezze delle unghie e smaltarle. Sicuramente saprete fare meglio di me.

Certo è che, anche in casa, vedersi con lo smalto rosso ci fa sentire meno abbandonate a noi stesse, non siete d’accordo?

Scrub e depilazione gambe

Forse poco rilassante ma pur sempre di trattamento di bellezza si tratta: ecco il momento della ceretta alle gambe. Per alleviare il dolore e migliorare il risultato finale, molti consigliano uno scrub mirato.
Non ne avete uno? Ecco come realizzare uno scrub a casa! Al bicarbonato, al caffè, al miele e zucchero di canna… quale preferite?

Idromassaggio casalingo

wellness

Ph. by girodmedical.it

Dopo una cena leggera con pollo e verdure e un buon calice di vino (perchè anche il morale bisogna farlo stare bene!), preparate un bagno caldo. Buttate nella vasca da bagno una bomba profumata per simulare l’effetto di un idromassaggio con lo sfrigolìo delle bollicine.
Posizionate alcune candele in una zona sicura della vostra sala da bagno, legate i capelli in un turbante e abbandonatevi nella lettura di quel libro fermo ormai da un secolo sul vostro comodino.

L’alternativa

Se non avete la vasca da bagno, preparate un pediluvio nel bidet o in un grosso catino. il relax è comunque assicurato!

Cosa ne dite? Al momento di andare a letto vi sentirete rigenerate e un pochino più belle? I
o scommetto di sì, se non altro perchè dedicare del tempo a noi stesse fa sempre indubbiamente molto bene!

 

[Foto copertina by Pixabay.com]

 

Potrebbe interessarti:

Leave a Comment