Home / Trekking

Trekking

Come preparare lo zaino per la Maratona della Francigena

Preparare lo zaino per la Maratona della Via Francigena è qualcosa di diverso dal preparare lo zaino per un trekking o un cammino. Si tratta di un evento organizzato a tre livelli, come spiegavo nel post precedente. Che si scelga di percorrere il mini giro da 10 km, la mezza maratona da 21 km o la tappa completa da 42 km bisogna mettersi uno zaino in spalla. Essendo comunque un evento organizzato ci saranno punti ristoro distribuiti regolarmente lungo il ...

Read More »

Il Caminito del Rey, il sentiero più pericoloso al mondo

Il Caminito del Rey è un trekking mitico. Situato nel sud della Spagna, nei pressi di Malaga, è diventato famoso per essere il sentiero più pericoloso al mondo. Come si sviluppa il sentiero del Caminito del Rey L’avventura al Caminito del Rey inizia con un trekking facile e libero. Si tratta di un sentiero che introduce il trekker all’ambiente circostante gradualmente. Dal ristorante El Kiosko al quale ci si arriva in bus o auto, si aprono due tunnel di diversa ...

Read More »

Come preparare la Maratona della Via Francigena

Ponte_tibetano

Lo ripeto come un mantra ma è una verità pressochè indiscutibile: siamo fatti per camminare. Il 24 settembre 2017 si terrà la Maratona della Via Francigena Toscana, per camminatori veri. In questo post spiego come preparsi ad affrontarla e come organizzarsi prima, durante e dopo. Io ovviamente farò la tappa completa di 42km da Pietrasanta a Lucca o almeno ci proverò. DOVE Nel nord della Toscana. La maratona non competitiva per soli camminatori attraversa i borghi più belli della Versilia, passa ...

Read More »

Trekking in Piemonte: la Cascata del Toce

La Cascata del Toce è un gioiello dell’estremo nord del Piemonte. Ammirarla dal basso e fare un trekking da Riale è l’ideale per una domenica estiva in montagna. Siamo in Val Formazza e da Riale si dipartono moltissimi sentieri tutti indicati perfettamente già dal parcheggio. Si possono così scegliere durata e difficoltà senza programmare prima. Quello che vi consiglio oggi è il sentiero che dalla Cascata del Toce sale fino al Passo San Giacomo. In circa 2 ore e mezza ...

Read More »

Trekking, come ripartire in primavera

La primavera è in arrivo, io mi sono risvegliata dal letargo invernale e sono già tornata a fare trekking in montagna a bassa quota. Ogni anno sembra essere un nuovo inizio. Rimettersi in moto in primavera sentendosi un po’ fuori allenamento dopo lo stop invernale forzato è normale. Camminare richiede un approccio graduale sia mentale sia fisico. Dunque non esagerare è il consiglio che mi sento di dare. Partire con una salita in ripida ascesa toglie il fiato e quasi sicuramente ...

Read More »

In Provenza per sentieri anche d’inverno

Canyon_provenza

Oltre alle classiche escursioni estive, che ruotano attorno ai campi di lavanda, la Provenza offre spunti per tutto l’anno. Ai sentieri più impegnativi e accessibili solo durante la bella stagione, la Provenza alterna camminate alla portata di tutti anche in inverno. Una di queste si inserisce in un luogo dall’atmosfera vivace e rossastra che sa colorare l’anima: Roussillon. E allora superiamo l’immaginario comune. Provenza è certamente luogo di profumi che dalla tarda primavera portano all’estate piena. Provenza è anche erbe aromatiche, sali da bagno ...

Read More »

Guida ai trekking sui sentieri del Lago d’Orta

Ci sono posti vicino a casa che rimangono spesso inesplorati e invece custodiscono sentieri per trekking e camminate stupendi. Sui colli e le montagne intorno al Lago d’Orta, ne ho percorsi un paio che mi sono piaciuti parecchio e ve li descrivo qui. Io li identifico con l’hashtag  #vicinoacasamia voi fateci un pensierino per un weekend fuori porta sul Lago d’Orta. E’ l’anno dei cammini, il mio augurio è di cercare davvero di vivere la natura con lentezza. Il sentiero della ...

Read More »

Provenza insolita: trekking alle gole del Verdon

E’ d’estate che la Provenza risveglia il suo appeal e attrae i turisti tra i campi di lavanda in fiore. E’ d’estate, infatti, che le sue morbide colline vengono invase dal profumo e dagli infiniti toni di viola dei suoi cespugli in fiore. Ma è tutto l’anno che la Provenza offre un paesaggio unico: un canyon solcato dal fiume Verdon. Qui il trekking diventa estremo. Per un viaggio avventuroso e controcorrente, lontano dalle orde di visitatori che attraversano la regione francese della lavanda, andate in ...

Read More »

Via degli Dei: come suddividere le tappe e dove dormire

Dopo il primo post sulla Via degli Dei mi sono arrivate richieste di approfondimento su come suddividere le tappe, dove dormire e come recuperare i file per il GPS. Vado con ordine e riporto tutto qui, facendo chiarezza tra le informazioni confuse e sparse trovate online sui vari siti più o meno ufficiali che parlano di Via degli Dei, cammini slow, tappe parziali e chi più ne ha più ne metta. La Via degli Dei è ben promossa ed è diventata ...

Read More »

Serra San Quirico è un gioiello medievale delle Marche

borgo nelle marche

All’interno del Parco della Gola della Rossa e di Frasassi è custodita una perla medievale: il paesino di Serra San Quirico, nei cui vicoli ho amato camminare. L’ultimo giorno del blogtour #MarcheNatura è trascorso tra i molteplici tesori offerti da questo borgo di montagna dall’intatto aspetto medievale. La visita è iniziata dai camminamenti esterni detti copertelle. Qui i suggestivi affacci sulla valle dalla natura autunnale viva più che mai si susseguivano a viste d’insieme verso il borgo e i suoi edifici ...

Read More »